São Tomé e Principe

Isola di Principe: la Fortezza di Santo António da Ponta da Mina, Isola di Principe, São Tomé e Principe, Africa

Antica veduta dell'Isola di Principe: la baia del porto e la Fortaleza da Ponta da Mina (sulla sinistra)

Scritto da Marco Ramerini, foto e informazioni di James Leese In accordo con una fonte del 1815, questa era la situazione delle fortificazioni portoghesi dell’isola di Principe ed in particolare della Baia di Santo Antonio, dove ancoravano quasi tutte le imbarcazioni che vi facevano scalo: Le due difese principali della baia erano la fortezza di Ponta da Mina e la ...

Leggi Articolo »

La Rivolta degli Schiavi nell’isola africana di São Tomé, 1595

Schiavi. The Old Plantation, ca. 1790-1800. Acquarello di artista sconosciuto

Scritto da Marco Ramerini La rivolta di Amador, così chiamata dal nome dello schiavo che la guidò, rappresenta il più importante tentativo di ribellione che sia mai avvenuto nell’isola di São Tomé. La rivolta dei creoli e degli schiavi dell’isola cominciò il 9 luglio 1595. A capo di questa rivolta fu fin dall’inizio uno schiavo negro chiamato Amador (il cui ...

Leggi Articolo »

Gli Olandesi a São Tomé e Principe: gli attacchi all’isola di Principe (1598) e a São Tomé (1599)

Mappa di São Tomé di Johannes Vingboons (1665). No Copyright

Scritto da Marco Ramerini Poco dopo l’unione del Portogallo con la Spagna, Filippo II impose il divieto per gli olandesi di commerciare e utilizzare i porti iberici, questo atto conseguenza della ribellione olandese al sovrano spagnolo, precluse agli olandesi, improvvisamente, l’approvvigionamento dei ricchi beni provenienti dalle colonie di questi due paesi. Filippo II così facendo pensava di dare un duro ...

Leggi Articolo »
banner
Close
GDPR
EU laws require that we request your consent to the use of cookies. We use cookies to ensure that our site works properly. Some of our advertising partners also collect data and use cookies to publish personalized ads.




Subscribe to our YOUTUBE channel: