Africa

Asmara: la città congelata (1935-1941)

Fiat Tagliero, Asmara, Eritrea. Author David Stanley. Licensed under the Creative Commons Attribution

Scritto da Marc Peschke. Tradotto da Dietrich Köster TESORINO DELLA MODERNITÀ È stata un’esposizione bene accolta quella che il Deutsches Architekturzentrum (Centro tedesco d’Architettura) a Berlino ha fatto conoscere al pubblico durante gli ultimi mesi, che era intitolata: I tesori architettonici modernistici di Asmara. Un volume d’accompagnamento riassume ancora una volta gli apici dell’arte architettonica della capitale dell’Eritrea. “La povertà ...

Leggi Articolo »

Sviluppo Politico delle ex Colonie Tedesche a partire dal 1920

Lomé (1904) la strada che porta al palazzo del Governatore. No Copyright

Scritto da Dietrich Köster COLONIE IN AFRICA AFRICA ORIENTALE TEDESCA: (presa di possesso nel 1884/1885) Territorio del Tanganica: 1920, alla Gran Bretagna. 1961, Stato indipendente del Tanganica. 1962, Repubblica del Tanganica. Aprile 1964, parte della Repubblica unita del Tanganica e Zanzibar. Novembre 1964, parte della Repubblica unita della Tanzania. Ruanda-Urundi: 1920, al Belgio. 1962, Repubblica del Ruanda (parte nord) . ...

Leggi Articolo »

Il Forte Olandese di Città del Capo: Castello di Buona Speranza

Il Castello di Buona Speranza (Kasteel de Goede Hoop), Città del Capo, Sudafrica. Author and Copyright Marco.

Scritto da Marco Ramerini Il castello di Buona Speranza (Kasteel van Goede Hoop, Castle of Good Hope) è il più antico edificio del Sud Africa, fu costruito dalla Compagnia Olandese delle Indie Orientali (VOC (Vereenigde Oost-Indische Compagnie)) tra il 1666 e il 1679; esso fu edificato in pietra in sostituzione di un primo forte di legno che era stato costruito ...

Leggi Articolo »

Isola di Principe: la Fortezza di Santo António da Ponta da Mina, Isola di Principe, São Tomé e Principe, Africa

Antica veduta dell'Isola di Principe: la baia del porto e la Fortaleza da Ponta da Mina (sulla sinistra)

Scritto da Marco Ramerini, foto e informazioni di James Leese In accordo con una fonte del 1815, questa era la situazione delle fortificazioni portoghesi dell’isola di Principe ed in particolare della Baia di Santo Antonio, dove ancoravano quasi tutte le imbarcazioni che vi facevano scalo: Le due difese principali della baia erano la fortezza di Ponta da Mina e la ...

Leggi Articolo »

La Rivolta degli Schiavi nell’isola africana di São Tomé, 1595

Schiavi. The Old Plantation, ca. 1790-1800. Acquarello di artista sconosciuto

Scritto da Marco Ramerini La rivolta di Amador, così chiamata dal nome dello schiavo che la guidò, rappresenta il più importante tentativo di ribellione che sia mai avvenuto nell’isola di São Tomé. La rivolta dei creoli e degli schiavi dell’isola cominciò il 9 luglio 1595. A capo di questa rivolta fu fin dall’inizio uno schiavo negro chiamato Amador (il cui ...

Leggi Articolo »

Gli Olandesi a São Tomé e Principe: gli attacchi all’isola di Principe (1598) e a São Tomé (1599)

Mappa di São Tomé di Johannes Vingboons (1665). No Copyright

Scritto da Marco Ramerini Poco dopo l’unione del Portogallo con la Spagna, Filippo II impose il divieto per gli olandesi di commerciare e utilizzare i porti iberici, questo atto conseguenza della ribellione olandese al sovrano spagnolo, precluse agli olandesi, improvvisamente, l’approvvigionamento dei ricchi beni provenienti dalle colonie di questi due paesi. Filippo II così facendo pensava di dare un duro ...

Leggi Articolo »

Dati sull’indipendenza delle colonie portoghesi

Forte dell'isola di Mozambico, Mozambico

Scritto da Dietrich Köster Brasile – 07 settembre 1822 Capo Verde – 05 luglio 1975 Guinea portoghese – dichiarazione unilaterale di indipendenza: 24 settembre 1973, indipendenza definitiva: 10 settembre 1974 São João Baptista de Ajudá – occupazione da parte della Repubblica del Dahomey (Benin): 01 agosto 1961 São Tomé e Príncipe – 12 luglio 1975 Angola – 11 novembre 1975 ...

Leggi Articolo »

Gli stati africani con il portoghese come lingua ufficiale

Fortezza di São Miguel, Luanda, Angola. Author and Copyright Virgilio Pena da Costa.

Scritto da Dietrich Köster Capo Verde Nome ufficiale: Repubblica del Capo Verde Capitale: Praia Lingua: La lingua ufficiale è il portoghese, come lingua locale viene utilizzato il Creolo portoghese. Abitanti: 530.000 Superficie: 4.036 km² Unità monetaria: Escudo del Capo Verde (CVE) Giorno dell’indipendenza: 5 luglio 1975 Guinea-Bissau Nome ufficiale: Repubblica della Guinea-Bissau Capitale: Bissau Lingua: La lingua ufficiale è il ...

Leggi Articolo »
banner
Close
Stay informed about Colonial Voyage