Le difese della città del Re di Tidore: Lugar Grande De El Rey (Soa Siu). Le Fortezze Spagnole nell’isola di Tidore 1521-1663

Ternate e Tidore, Molucche (1760), Indonesia. Author Bellin. No Copyright

Scritto da Marco Ramerini 4.0 I forti spagnoli dell’isola di Tidore 1606-1663 5.0 DIFESE DELLA CITTA’ DEL RE Fulcro delle difese di Tidore erano le fortificazioni della città principale dell’isola, che gli spagnoli chiamavano Lugar Grande del Rey. Essa era situata sulla costa sud orientale dell’isola, dove oggi è la città principale di Tidore, Soa Siu. Attorno ad essa vennero ...

Leggi Articolo »

Le spedizioni spagnole alle Molucche dopo l’unione con il Portogallo

Ternate e Tidore, Molucche (1760), Indonesia. Author Bellin. No Copyright

Scritto da Marco Ramerini 2.0 Le spedizioni di Magellano e di Villalobos: I primi contatti degli spagnoli con l’isola di Tidore e il primo forte spagnolo 3.0 LE SPEDIZIONI SPAGNOLE ALLE MOLUCCHE DOPO L’UNIONE CON IL PORTOGALLO Il primo periodo di interesse degli spagnoli nelle Molucche, cioè quello che riguarda gli anni 1521-1606, può essere suddiviso in due distinte parti: ...

Leggi Articolo »

Le spedizioni di Magellano e di Villalobos: I primi contatti degli spagnoli con l’isola di Tidore e il primo forte spagnolo

Ternate e Tidore, Molucche (1760), Indonesia. Author Bellin. No Copyright

Scritto da Marco Ramerini 1.0 Introduzione: le fortezze spagnole nell’isola di Tidore (Molucche) 2.0 I PRIMI CONTATTI DEGLI SPAGNOLI CON L’ISOLA DI TIDORE E IL PRIMO FORTE SPAGNOLO Nella prima metà del millecinquecento, all’arrivo degli europei, due regni principali si contendevano il controllo delle isole Molucche, essi erano il sultanato di Ternate e il regno di Tidore, il primo, più ...

Leggi Articolo »

Le Fortezze Spagnole nell’isola di Tidore 1521-1663: introduzione

Ternate e Tidore, Molucche (1760), Indonesia. Author Bellin. No Copyright

Scritto da Marco Ramerini 1.0 INTRODUZIONE Questa ricerca nasce dalla necessità di voler far luce su di un aspetto della storia delle isole Molucche rimasto tuttora largamente inesplorato, il suo scopo è il tracciare attraverso lo studio di documenti dell’epoca un quadro preliminare delle fortificazioni che gli spagnoli ebbero, durante gli anni 1521-1663, nell’isola di Tidore, una delle Molucche, le ...

Leggi Articolo »

La fallita spedizione di Don Juan de Silva contro gli Olandesi nelle Indie Orientali (1612-1616)

Navi olandesi. Author Jan Voerman.No Copyright

Scritto da Marco Ramerini Piccolo estratto dal mio studio: “La presenza Spagnola alle Isole Molucche, 1606-1663” Nei propositi del governatore delle Filippine Don Juan de Silva, una grossa spedizione congiunta tra spagnoli e portoghesi doveva riuscire a sbaragliare una volta per tutte le forze olandesi presenti nelle isole indonesiane. Anche gli olandesi si mostrarono timorosi di una tale spedizione (“Generale ...

Leggi Articolo »

La storia di Batticaloa (Sri Lanka) durante la dominazione portoghese e olandese

Batticaloa Fort, Sri Lanka

Scritto da Marco Ramerini BATTICALOA (07°42’N – 81°42’E) Portoghese: Forte Nossa Senhora da Penha de França (1628) Olandese: Fort ? Baluardi di: Portoghese: Santa Cruz; ……?……; ……..?………;……?….. Olandese: Amsterdam; Haarlem; Colombo; Galle. Portoghese: Luglio 1628 – 18 Maggio 1638 Olandese: 18 Maggio 1638 – 1640 ? Re di Kandy: 1640 ? – 1668 Olandese: 1668 – 18 Settembre 1795 Inglese: 18 Settembre 1795 – La ...

Leggi Articolo »

Bibliografia Coloniale Italiana

Tra Asmara e Decamerè, Eritrea. Author David Stanley. Licensed under the Creative Commons Attribution

Scritto da Marco Ramerini AOI – AFRICA ORIENTALE ITALIANA, ERITREA, SOMALIA: – AA. VV “Guida dell’Africa Orientale Italiana” 640 pp. Consociazione Turistica Italiana, 1938, Milano. – AA. VV. “La guerra in Africa Orientale: giugno 1940-novembre 1941” 358 pp. Ministero della Difesa.Stato Maggiore Esercito.Uff.Storico., 1952, Roma. – AA. VV. “Con l’esercito italiano in Africa Orientale” Mondadori, 1937, Milano. – AA. VV. “Gli Annali dell’Africa ...

Leggi Articolo »

Asmara: la città congelata (1935-1941)

Fiat Tagliero, Asmara, Eritrea. Author David Stanley. Licensed under the Creative Commons Attribution

Scritto da Marc Peschke. Tradotto da Dietrich Köster TESORINO DELLA MODERNITÀ È stata un’esposizione bene accolta quella che il Deutsches Architekturzentrum (Centro tedesco d’Architettura) a Berlino ha fatto conoscere al pubblico durante gli ultimi mesi, che era intitolata: I tesori architettonici modernistici di Asmara. Un volume d’accompagnamento riassume ancora una volta gli apici dell’arte architettonica della capitale dell’Eritrea. “La povertà ...

Leggi Articolo »

Il forte principale di Fernando de Noronha: la fortezza di Nossa Senhora Dos Remédios

La porta d'ingresso e le pareti frontali del forte, Fortaleza de Nossa Senhora dos Remédios, Fernando de Noronha, Brasile. Author and Copyright Marco Ramerini

Scritto da Marco Ramerini La fortezza di Nossa Senhora Dos Remédios è la fortificazione più importante dell’intero sistema difensivo costruito sull’isola di Fernando de Noronha (Brasile) dai portoghesi nel XVIII secolo, si trova su una collina tra la Baia di Santo Antonio e la Praia do Cachorro. Secondo le testimonianze, sul luogo dove fu costruita la fortezza furono trovati i ...

Leggi Articolo »

Esplorazione e Espansione coloniale nella Nuova Guinea

Mount Bosavi, Papua Nuova Guinea. Author Panvorax. Licensed under the Creative Commons Attribution.

Scritto da Davide Parassoni: daribeadsl@libero.it ESPLORAZIONE PORTOGHESE Le isole di Nuova Guinea furono avvistate per la prima volta dall’esploratore portoghese A. de Abreu nel 1512 e raggiunte dal Governatore portoghese delle Molucche Jorge de Meneses nel 1526 dopo che la forza del Monsone dirottò la sua nave, diretta a Ternate, verso Waigeo (Mappa 1). Meneses trovò un buon ancoraggio nella costa ...

Leggi Articolo »
banner
Close
GDPR
EU laws require that we request your consent to the use of cookies. We use cookies to ensure that our site works properly. Some of our advertising partners also collect data and use cookies to publish personalized ads.




Subscribe to our YOUTUBE channel: